Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

MILAN NEWS – La vittoria del Milan sul Sassuolo per 4-3 non è stata priva di polemiche. Infatti la squadra ospite si è lamentata per alcuni episodi arbitrali discutibili. E anche Eusebio Di Francesco nelle interviste post-partita ha fatto notare la cosa.

La Gazzetta dello Sport oggi analizza la moviola della partita. Giudicata in modo sicuramente negativa la prova dell’arbitro Marco Guida. Sicuramente giusta la decisione di annullare il gol di Claud Adjapong, che colpisce in modo netto la palla con la mano. Ma al 32′ Gianluigi Donnarumma mette giù Matteo Politano in area e ci starebbe il rigore. Nel secondo tempo ai rossoneri viene concesso un penalty che non c’è. Infatti M’Baye Niang per primo strattona la maglia di Pol Lirola e poi finisce a terra sulla sua pressione e su quella di Luca Antei.

Pessima la gestione di Guida anche nel finale del primo tempo. Prima nega una punizione al Sassuolo e poi fischia sulla ripartenza pericolosa del Milan. Vincenzo Montella si infuria e viene espulso. Regolare il gol di Francesco Acerbi, sul quale poi non c’è rigore visto che Mattia De Sciglio non commette irregolarità.

https://www.youtube.com/watch?v=7JvSCcqRHrA

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it