Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWSGianluigi Donnarumma è ormai entrato in pianta stabile nel gruppo della Nazionale. Il suo rendimento al Milan non è passato inosservato e il commissario tecnico Giampiero Ventura non ha potuto evitare di convocarlo.

Ovviamente il 17enne talento non parte come titolare. Davanti a lui c’è un mostro sacro come Gianluigi Buffon. Sicuramente la possibilità di allenarsi con una simile leggenda può aiutarlo nella crescita. E dal ritiro dell’Italia lo ha ammesso: “Con Buffon ho un bellissimo rapporto – riporta l’agenzia Ansa -, in queste prime convocazioni mi ha dato tanto, seguo ogni suo movimento in allenamento, perché voglio imparare tutto da lui“.

Successivamente Gigio in merito al fatto di essere considerato un predestinato ha risposto: “Io cerco di lavorare e di impegnarmi sempre al massimo, con tanta umiltà, perché è questa la prima cosa che mi hanno insegnato i miei genitori“. Infine Donnarumma è stato interpellato pure sul mercato e sulle cifre che girano in merito alla sua valutazione: “Io ora penso al Milan e a fare meglio possibile per la mia squadra, allenandomi e giocando sempre con impegno“. Il club di via Aldo Rossi gli prolungherà il contratto appena compirà 18 anni, cioè a febbraio. Gigio sarà blindato.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it