Donnarumma romagnoli rugani
Donnarumma, Romagnoli, Rugani e Ricci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Stasera il c.t. Giampiero Ventura dovrebbe dare fiducia ad Alessio Romagnoli, uno dei difensori italiani più interessanti dell’intero campionato. Il classe ’95 del Milan dovrebbe sostituire Giorgio Chiellini nei tre centrali difensivi titolari contro la Spagna, in uno dei match più attesi della serata.

Il calciatore rossonero dunque esordirà con la Nazionale maggiore dopo essere stato già perno dell’Under 21 italiana sotto la guida di Luigi Di Biagio, tecnico che ha deciso di comune accordo con Ventura di consegnare Romagnoli all’Italia dei big. Oggi, 6 ottobre 2016, il calciatore romano collezionerà il suo primo gettone azzurro esattamente vent’anni dopo l’esordio di un altro calciatore nato nella capitale, anch’egli difensore centrale, ed esploso definitivamente con la maglia del Milan.

Si tratta di Alessandro Nesta, che esattamente il 5 ottbre 1996 giocava la sua prima gara con la Nazionale, l’allora match di qualificazione al Mondiale ’98 tra la Moldova e l’Italia. In quel di Chisinau gli azzurri si imposero per 3-1 con le reti di Ravanelli (doppietta) e Casiraghi. Le speranze sono sia che la nostra selezione possa vincere anche questa sera, sia che Romagnoli possa avere una carriera in rossonero e in Nazionale identica a quella di Nesta.

Redazione MilanLive.it