Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’arrivo dei cinesi in casa Milan dovrà forzatamente portare benefici sul mercato in entrata, a maggior ragione se i rossoneri dovessero centrare una clamorosa quanto sperata qualificazione alla prossima Champions League. L’idea è quella di puntare già da gennaio su alcuni colpi ‘super’, anche per riportare entusiasmo e fiducia nel cuore dei tifosi più scettici.

Il Milan proseguirà la sua linea ‘verde’, affiancata però da alcuni investimenti di mercato di prim’ordine, come fanno spesso le grandi società moderne. E Vincenzo Montella sarebbe ben felice di ricevere quei 2-3 aiuti di alto livello che non ha ottenuto durante la sessione estiva, accontentandosi dei giovani del vivaio e dell’usato sicuro.

Calciomercato Milan, tentazione Thiago Silva: ecco perché può tornare

Come scrive il Corriere dello Sport quest’oggi, uno dei nomi che farebbero comodo a più riprese al nuovo Milan è in realtà una vecchia conoscenza. Thiago Silva, fortissimo difensore brasiliano, oggi capitano del Paris Saint-Germain, sarebbe un colpo amarcord utilissimo, sia per ridare ottimismo a molti tifosi che ancora lo adorano dai tempi dell’ultimo Scudetto, sia per sistemare una difesa che al momento si sta rivelando positiva nell’atteggiamento ma incompleta a livello di numeri e ricambi di qualità.

Le parole rilasciate ieri da Paulo Tonietto, agente di Thiago Silva, fanno ben sperare: “Se non dovessimo rinnovare il contratto con il PSG tutto sarebbe possibile, il Milan ha tutte le possibilità di convincerlo, anche entrando in Champions“. Non è da escludere dunque che l’ex rossonero possa decidere di lasciare anche a cifre low-cost i parigini già la prossima estate, nonostante abbia un contratto valido fino al 2018. I 32 anni da poco compiuti non spaventano il club rossonero, ma soprattutto la cordata cinese che riportando Thiago a Milanello come colpo per la difesa si presenterebbero al meglio agli occhi di tifosi e addetti ai lavori.

Redazione MilanLive.it