Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

MILAN NEWSVincenzo Montella dovrà rinunciare a Riccardo Montolivo per diversi mesi, circa 5-6. Deve quindi pensare a come sostituirlo nel ruolo di mediano davanti alla difesa.

Tutti gli indizi portano verso un impiego di Manuel Locatelli come titolare. Il 18enne centrocampista ha guadagnato sempre più spazio nelle recenti partite e potrebbe trovare un posto nell’undici iniziale contro il Chievo a Verona. Nell’ultima giornata di campionato è stato uno dei protagonisti con uno splendido gol segnato al Sassuolo e una buona prestazione complessiva. Nell’occasione era subentrato nel secondo tempo proprio a Montolivo. E adesso potrebbe ritrovarsi a prendere il suo posto già da titolare.

Montella dovrà valutare se lanciare subito questo giovane talento oppure trovare altre soluzioni. Nell’organico del Milan, però, non ci sono alternative vere nel ruolo. Nessuno degli altri centrocampisti a disposizione è un naturale sostituto del capitano rossonero. Il mister dovrebbe adattare uno di loro (José Sosa?).

Locatelli, per quanto sia giovane, invece quella posizione del campo sa ricoprirla. Lì si trova a suo agio a giocare e le responsabilità non sembrano spaventarlo. Ha mostrato personalità nelle scorse partite e Montella potrebbe scegliere proprio lui come titolare davanti alla difesa. Una scommessa forse rischiosa, ma che potrebbe risultare vincente. Un anno fa anche Sinisa Mihajlovic fu criticato per la decisione di lanciare dal 1′ il 16enne Gianluigi Donnarumma in porta e poi ebbe ragione. Speriamo che possa succedere la stessa cosa pure stavolta.

Redazione MilanLive.it