Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Magra consolazione per il Milan dopo l’infortunio di Riccardo Montolivo, che starà fuori 5-6 mesi. La FIFA, infatti, dovrà risarcire il club rossonero secondo il regolamento previsto.

La normativa prevede un Protection Program con tanto di indennizzo per le società che si ritrovano giocatori infortunati in seguito alle partite con le nazionali. Il portale Goal.com scrive che il compenso è calcolato in un quotidiano risarcimento fino a 20.548 euro giornalieri per un massimo di 365 giorni. Per l’infortunio di Montolivo il Milan guadagnerà una cifra tra i 1.7 e 2 milioni di euro. Di fatto verrà pagato lo stipendio. Magra consolazione, dato che il club rossonero preferiva avere il proprio capitano a disposizione.

Il pagamento termina quando il calciatore è in grado di tornare a giocare o se il contratto scade oppure se passano i 365 giorni previsti. E anche se si supera il massimo del risarcimento previsto, ovvero 7.5 milioni. Diverse società hanno dovuto farvi ricorso in questi anni.

 

Redazione MilanLive.it