Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Se per Riccardo Montolivo è stata una serata terribile, per Alessio Romagnoli sarà sicuramente indimenticabile. Il centrale rossonero ha fatto il suo debutto con la Nazionale maggiore in una partita tutt’altro che semplice contro la Spagna e in una difesa a tre mai interpretata prima in carriera. Ma nonostante tutte queste difficoltà, l’ex Roma è stato fra i migliori degli azzurri, come sottolineato anche da Giampiero Ventura nella conferenza stampa post-gara: con interventi precisi e puliti, ma anche una gestione della palla di qualità e personalità.

“Felice per l’esordio…una serata indimenticabile” ha scritto il 13 del Milan sul suo profilo Facebook ufficiale. Una prestazione che conferma il suo buon momento di forma in questo inizio di campionato. La sua crescita è dovuta anche a quella di tutto il reparto difensivo di Vincenzo Montella, in particolare di Gabriel Paletta, sempre più pedina chiave dello scacchiere. Romagnoli deve continuare su questa strada per diventare un perno della Nazionale e del Milan del futuro.

Redazione MilanLive.it