Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo il grave infortunio occorso a Riccardo Montolivo, il Milan sta pensando a come sostituire il proprio capitano a centrocampo.

Per l’immediato la scelta dovrebbe ricadere su Manuel Locatelli. Seppur solo 18enne, il talento rossonero dovrebbe essere lanciato come titolare da Vincenzo Montella. L’ex Primavera ha dimostrato di avere personalità e l’allenatore pensa di premiarlo. In squadra non ci sono granché alternative, anche perché in estate Adriano Galliani ha preso mezzali e non registi che potessero giocare davanti alla difesa. Però a gennaio, con l’arrivo dei cinesi come proprietari del club, dovrebbe arrivare almeno un innesto in mediana.

Calciomercato Milan, arriva uno tra Fabregas, Paredes e Badelj?

Secondo quanto scritto oggi dal Corriere della Sera, il Milan per il centrocampo sta ripensando ad obiettivi dell’ultima estate. Nomi come come quelli di Milan Badelj e Leandro Paredes sono tornati di moda. Ma soprattutto quello di Cesc Fabregas, giocatore che già negli ultimissimi giorni del calciomercato estivo fu cercato. Lo spagnolo è in uscita dal Chelsea, dove Antonio Conte non pare puntare troppo su di lui.

Anche se l’ex commissario tecnico dell’Italia ha dichiarato che il centrocampista rientra nel progetto, in realtà non pare così. Pertanto è possibile che l’ex Barcellona si trasferisca altrove se non troverà spazio. Sulle sue tracce ci sono diverse società, oltre al Milan. Fabregas per qualità ed esperienza fa comodo a molte squadre. In quella rossonera potrebbe far compiere un salto di qualità importante alla linea mediana. A Montella farebbe sicuramente piacere avere un calciatore di questo calibro in organico.

Le alternative, come detto in precedenza, sono Badelj e Paredes. Anche loro potrebbero lasciare le rispettive squadre a gennaio. Il croato è un po’ in rotta con la Fiorentina perché non vuole rinnovare il contratto, che scade a giugno 2018. Montella lo conosce bene per averlo allenato a Firenze. Invece l’argentino fatica un po’ a imporsi nella capitale e potrebbe anche arrivare a chiedere la cessione.

 

Redazione MilanLive.it