Andrea Poli
Andrea Poli (©Getty Images)

MILAN NEWSAndrea Poli è andato in gol nell’amichevole Chiasso-Milan disputata questo pomeriggio in Svizzera. Il centrocampista ha avuto l’occasione per tornare titolare e provare a guadagnare la fiducia di Vincenzo Montella.

Al termine dell’incontro ha rilasciato alcune dichiarazioni, riprese da Tuttomercatoweb. Innanzitutto si è parlato dell’infortunio occorso a Riccardo Montolivo: “Voglio fare gli auguri di pronta guarigione a Montolivo, speriamo torni più forte di prima perché ci mancherà sicuramente. In questo mesi giocheremo soprattutto per lui. Spesso viene criticato ma per me lui è una persona fantastica che ci mette sempre il 100%“.

Per Montella adesso arriva il momento di decidere chi dovrà sostituire il capitano rossonero a centrocampo. Un ruolo molto delicato quello di mediano davanti alla difesa. Molti invocano l’impiego da titolare di Manuel Locatelli, 18enne che contro il Sassuolo ha stupito tutti con un gol pazzesco. Poli sul giovane talento del Milan si è così espresso: “Ha tanta voglia di fare, lo si vede durante gli allenamenti. Ha dimostrato di essere pronto e noi lo aiuteremo perché sa ascoltare e ha voglia di migliorare. Diventerà un giocatore importante, lo è già adesso ma ha ampi margini di miglioramento“.

Quando al giocatore viene poi chiesto se si sente importante nella squadra, risponde: “Io mi sono sempre sentito importante da quando sono qui. La voglia è sempre quella di giocare di più, non lo nascondo. Mi metterò sempre a disposizione per qualunque occasione“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it