Luca antonelli
Luca Antonelli (©getty images)

MILAN NEWS – Presente all’incontro organizzato oggi a San Siro tra allenatori, capitani e arbitri di Serie A, il terzino Luca Antonelli, calciatore del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti presenti. Il difensore, che potrebbe rientrare nel match contro il Chievo Verona dal 1′ minuto, ha parlato in primis dell’infortunio di Riccardo Montolivo.

Antonelli si è detto molto dispiaciuto per il problema muscolare grave occorso al compagno di squadra: Montolivo ci mancherà tantissimo, è fondamentale per noi in campo e anche fuori essendo un elemento d’esperienza. L’abbiamo sentito ed era giù di morale. Ci teneva a continuare la stagione e a dare una mano al Milan ma temo che non riuscirà a finire la stagione a causa dell’infortunio. Gli insulti social? Non meritano risposta, sono persone non degne di ricevere commenti“.

Antonelli ha ricevuto anche gli elogi del c.t. Giampiero Ventura, che non lo ha potuto convocare nelle ultime due sfide degli azzurri per un forfait muscolare: “Fanno piacere le sue parole, la Nazionale è un sogno per qualsiasi calciatore. Dipenderà tutto da me ottenere in futuro un posto, dalle prestazioni che farò con la maglia del Milan. La moviola in campo? Credo che parlarne sia positivo, secondo me può aiutare il calcio“.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it