Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ormai siamo quasi al rush finale per quanto riguarda la cessione del Milan ai cinesi. In questi giorni sono usciti diversi nomi importanti di possibili investitori. Nomi che stanno tranquillizzando, anche se si attendono conferme ufficiali.

La Gazzetta dello Sport scrive che Marco Fassone è atteso a breve in Cina per fare il punto della situazione e parlare dello sviluppo commerciale del club. Mentre è in dubbio l’arrivo degli investitori cinesi in Italia. Avrebbero dovuto incontrare Silvio Berlusconi, il quale però è appena rientrato da New York e ha una fitta agenda politica. Le parti potrebbero comunque dialogare in conference call. Il quotidiano comunque rivela che ci sono diversi posti della tribuna di San Siro che sono stati bloccati per MilanJuventus del 22 ottobre. Posti che, secondo alcune indiscrezioni, sarebbero stati proprio riservati per la delegazione orientale.

Lo step successivo al confronto tra le parti, faccia a faccia o via web, sarebbe poi la convocazione di un’assemblea dei soci in tempo utile per arrivare al closing entro il derby del 20 novembre. Entro poco più di un mese, dunque, il club di via Aldo Rossi potrebbe diventare di proprietà cinese. Non ci sono al momento voci che vadano in direzione diversa. L’epilogo dovrebbe essere positivo, anche se ovviamente si aspettano conferme ufficiali.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it