manuel locatelli milan sassuolo
Manuel Locatelli e compagni festeggiano in Milan-Sassuolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’assenza di Riccardo Montolivo per vari mesi è un colpo pesante per le gerarchie di Vincenzo Montella, il quale si aspetta almeno un rinforzo per sostituirlo degnamente in cabina di regia. Ma il mercato di gennaio è ancora lontano, dunque bisognerà puntare sui calciatori presenti attualmente in rosa. Come è noto sono due i centrocampisti del Milan in ballottaggio per sostituire il capitano: da una parte Manuel Locatelli, dall’altro José Sosa, elementi con caratteristiche diverse ma entrambi abili nell’agire in questo ruolo così decisivo.

L’esplosione di Locatelli, con tanto di gol splendido segnato al Sassuolo, ha fatto il giro del mondo in pochi giorni. Il talento classe ’98 nativo di Lecco è già apprezzato da tutti. Il Milan gli ha rinnovato il contratto fino al 2020, il presidente Silvio Berlusconi lo ha persino definitivo l’erede naturale di Andrea Pirlo, e anche il c.t. Luigi Di Biagio dell’Under 21 azzurra lo ha premiato con la prima convocazione ufficiale la scorsa settimana. Insomma tutto fa presagire che Locatelli sia il prescelto per sostituire Montolivo, come già fatto in campionato in qualche occasione.

Come riporta la Gazzetta dello Sport però almeno contro il Chievo Verona domenica sera dovrebbe essere l’argentino Sosa a partire titolare in cabina di regia. Montella sceglie ‘el Principito’ per vari motivi: la maggiore esperienza, la forma fisica in miglioramento e soprattutto perché Locatelli in queste due settimane non si è allenato mai con il gruppo a Milanello mentre Sosa ha giocato persino l’amichevole di Chiasso da titolare. Una scelta che farà storcere la bocca a molti, in particolare a coloro che considerano il 18enne rossonero un predestinato, ma non è da escludere una staffetta nel bel mezzo del match.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it