Rolando Maran (©Getty Images)
Rolando Maran (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo le dichiarazioni di Vincenzo Montella in conferenza stampa, ha parlato alla vigilia di Chievo-Milan anche Rolando Maran. Queste le sue parole anzitutto sulla situazione della sua squadra: “Sono state giocato solo 7 partite, però mi piace che sia stato dato giusto risalto a questa squadra e al suoi lavoro. I giocatori se lo meritano. Concediamo poco agli avversari? La crescita passa anche da questo, acquisendo solidità. Ci aiuta ad affrontare tutte le squadre, anche quelle che sono più temibili. Sicuramente siamo migliorati”.

Un commento anche sulla squadra allenata da Montella: “Sempre difficile da affrontarli. Sicuramente adesso è in un periodo buono. La rimonta con il Sassuolo lascia una carica morale. Per noi però non deve fare differenza, dovremo andare in campo con il coraggio giusto, stare corti e fare densità”.

Di seguito ecco la lista dei convocati di Maran:
PORTIERI: Sorrentino, Seculin, Bressan, Confente.
DIFENSORI: Spolli, Gamberini, Sardo, Cesar, Dainelli, Gobbi, Frey.
CENTROCAMPISTI: Hetemaj, Castro, Radovanovic, Birsa, Rigoni, De Guzman, Izco, Costa.
ATTACCANTI: Pellissier, Inglese, Meggiorini, Parigini, Floro Flores.

Proprio in merito a queste scelte, il mister ha brevemente riferito: “Tre giocatori sono stati in nazionale e due non sono convocati, Cesar ed Hetemaj. Cose leggere, ma che purtroppo ci hanno tolto la possibilità di convocarli”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it