Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport sarebbe avvenuto uno stravolgimento per quanto riguarda le gerarchie in cabina di regia per il Milan. Dopo l’infortunio di Riccardo Montolivo, che dovrà stare fermo almeno 5-6 mesi per la lesione al ginocchio appena operato, sembrava che l’argentino José Sosa fosse l’elemento ideale e più affidabile per sostituire il capitano rossonero. Ma negli ultimi allenamenti, nonostante una condizione fisica leggermente minata da un affaticamento muscolare, il baby Manuel Locatelli sembra aver vinto il ballottaggio per questo delicato ruolo.

Già domani contro il Chievo Verona dunque Locatelli sostituirà Montolivo, decisione che il tecnico Vincenzo Montella ha maturato ieri mattina, dopo l’allenamento di Milanello, con il classe ’98 provato nella formazione titolare e mostratosi ben propenso ad interpretare il ruolo di regista basso, come fatto più volte in corsa durante la stagione attuale. Niente da fare per Sosa, che invece nella medesima posizione in amichevole a Chiasso aveva deluso le aspettative, tanto da trasmigrare come mezzala nella seconda parte del match.

Una conferma questa di quanto Montella non sia soddisfatto del mercato estivo rossonero, visto che continua a puntare sui calciatori che erano già nel Milan lo scorso anno o sui giovani talenti provenienti dal vivaio. L’unico tra i volti nuovi che potrebbe avere una certa considerazione è Mati Fernandez, utilizzabile magari proprio da playmaker basso, ma per ora è bloccato da un infortunio piuttosto fastidioso.

Redazione MilanLive.it