Allegri: “Il Milan ha entusiasmo”. Barzagli: “Sono più liberi mentalmente”

Andrea Barzagli
Andrea Barzagli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo diversi anni d’astinenza, ritorna un Milan-Juventus al vertice: i rossoneri sono stati protagonisti di uno straordinario inizio di campionato, che dopo 8 giornate li ha portati al secondo posto con 16 punti in classifica. Affrontate sin qui grandi squadre e il prossimo impegno sarà probabilmente il più difficile: di fronte ci saranno i bianconeri, campioni in carica da 5 anni in Italia. Sabato sera allo stadio San Siro è previsto il tutto esaurito.

Ieri la Juve ha giocato la Champions League e vinto soffrendo in trasferta e in inferiorità numerica contro il Lione, ottavo in classifica in Ligue 1. Un Gianluigi Buffon in grande spolvero, autore di un paio di incredibili parate, rigore di Lacazette compreso. Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Massimiliano Allegri, il quale ha detto la sua sul prossimo match contro i rossoneri: “Ci aspetta una partita importante, dovremo giocare bene. Loro hanno entusiasmo. Bisognerà far valere le nostre qualità tecniche e cercare di correre almeno quanto loro”.

Anche Andrea Barzagli ha parlato della sfida contro il Milan, in particolare del miglioramento avuto dalla squadra rossonera rispetto allo scorso anno: “Si danno entusiasmo a vicenda. Si sono tolti il peso del prestigio della maglia. Riescono a vivere con più serenità e positività pensando di poter fare qualcosa di importante. I rossoneri sono avversari temibili, può succedere di tutto, dobbiamo essere preparati. È un big match, sarà una battaglia. Vincere sarebbe importante. I campionati non si vincono solo negli scontri diretti, bisogna avere costanza. In questo momento di impegni difficili, vincere a San Siro ci darebbe una bella spinta”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it