Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In vista di gennaio, il Milan vuole provare a sistemare il centrocampo e rinforzarsi come non è riuscito a fare in estate. Cesc Fabregas resta un obiettivo, ma l’interesse del Manchester City non fa altro che creare altri ostacoli ad un’operazione già di per sé molto complicata. Molto più concreta è la pista Milan Badelj della Fiorentina, che resta in rapporti molto freddi con la società viole e con Paulo Sousa; il tecnico portoghese ieri lo ha tenuto fuori in occasione del match contro il Cagliari e questo non ha fatto altro che alimentare le voci sul suo addio, come ribadito da La Nazione.

Sul croato non ci sono solo i rossoneri. Badelj piace da tempo anche al Chelsea di Antonio Conte, che è pronto a formulare la sua offerta alla Fiorentina. Il Milan è leggermente in vantaggio visti gli ottimi rapporti con il calciatore e l’agente, ma la situazione è ancora tutta da valutare. In più, la società di via Aldo Rossi dovrà fare il punto e capire se investire su di lui oppure continuare a puntare su Manuel Locatelli, che tanto bene sta facendo da quando si è infortunato Riccardo Montolivo. Il rischio è che il centrocampista classe 1998 possa trovare poco spazio e quindi bloccare il suo processo di crescita. Una decisione non facile, che dovrà essere valutata con attenzione sia da Vincenzo Montella che dalla nuova proprietà cinese.

 

Redazione MilanLive.it