Home Calciomercato Milan Pavoletti e Verratti, sogni per l’Ital-Milan. Il Psg chiama Bacca

Pavoletti e Verratti, sogni per l’Ital-Milan. Il Psg chiama Bacca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58
Marco Verratti
Marco Verratti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre i tifosi rossoneri si godono un Milan giovane e italiano, la società deve ancora chiarire quale sarà il proprio futuro. O meglio deve attendere con pazienza lo sbarco della nuova proprietà cinese che entro fine novembre firmerà il closing che finalmente sancirà il passaggio di proprietà a cui si lavora ormai da mesi o addirittura anni.

La curiosità sarà capire come agirà la cordata cinese sul mercato già a gennaio, ma c’è chi è pronto a scommettere che il Milan all’italiana proseguirà il suo cammino, anche su input di Adriano Galliani, che presumibilmente abbandonerà il suo storico incarico da amministratore delegato ma non prima di aver magari dato nuove direttive a chi lo sostituirà, come il talent-scout Massimiliano Mirabelli.

Calciomercato Milan, spuntano Pavoletti e Verratti

Intanto l’edizione odierna del Corriere dello Sport mette in evidenza un paio di nomi che farebbero molto comodo al Milan proprio per restare in sintonia col progetto ‘made in Italy’, e dunque proseguire con il blocco azzurro che già oggi sta dando i suoi frutti. Rispunta la candidatura del bomber genoano Leonardo Pavoletti, classe ’88, calciatore molto seguito dal Milan nel recente passato. A breve l’attaccante tornerà dall’infortunio muscolare e potrebbe anche essere considerato un nome caldo per la sessione di gennaio. Il Genoa chiede sempre almeno 20 milioni di euro, cifra che si potrebbe abbassare con l’inserimento di nuove contropartite tecniche.

L’altra ipotesi, molto più ardua da concepire e realizzare, riguarda Marco Verratti, italianissimo regista di centrocampo del Paris Saint-Germain, che nelle ultime settimane appare in rotta con la società francese. Non è da escludere una volontà di ritorno in Italia ed il Milan potrebbe offrirgli un’interessante alternativa. E da Parigi fanno sapere che Unai Emery a gennaio potrebbe chiedere nuovamente di assaltare Carlos Bacca, bomber milanista suo vecchio pupillo. Non è da escludere uno scambio tra il colombiano e Verratti, anche se quest’ultimo vanta un valore di mercato superiore e un ingaggio ‘monstre’ da quasi 7 milioni a stagione.

https://www.youtube.com/watch?v=SB3D6jSLgb4

Redazione MilanLive.it