Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan vola al secondo posto in classifica grazie a Giacomo Bonaventura. Il centrocampista ha risolto la gara contro il Pescara con un jolly fantastico direttamente da punizione e ha regalato tre punti fondamentali alla sua squadra. Scavalcato il Napoli, sconfitto sabato dalla Juventus, e la Roma, seconda, è lontana solo un punto. Non sono mancate le difficoltà per i rossoneri: la squadra di Massimo Oddo ha creato tante occasioni e messo più volte in pericolo la retroguardia di Vincenzo Montella.

Ma il Milan, a differenza di altre occasioni, è rimasto mentalmente nel match e l’ha portato a casa con la giocata del singolo, ma anche con solidità difensiva. Oltre a questioni numeriche, per il Diavolo c’è un’altra notizia positiva: San Siro è tornato a tifare e, soprattutto, a riempirsi. Quella di ieri è stata la quarta vittoria di fila dei rossoneri in casa (Lazio, Sassuolo, Juventus e Pescara): come scrive il Corriere della Sera, non succedeva dal lontano maggio 2014, quando la squadra, allenata da Clarence Seedorf, riuscì a vincere le ultime cinque partite al Giuseppe Meazza del campionato.

 

Redazione MilanLive.it