Luca Antonelli
Luca Antonelli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Buone notizie finalmente arrivano dalla colma infermeria di Milanello; in vista del match di domenica contro il Palermo, previsto per le ore 15 allo stadio Renzo Barbera, la squadra di Vincenzo Montella dovrebbe tornare ad avere a disposizione due pedina che alla lunga potrebbero diventare importanti come alternative ai titolari. Il primo recupero è quello di Mati Fernandez, centrocampista cileno al centro di un piccolo scandalo di fine agosto, quando il Milan lo ha strappato al Cagliari in extremis nonostante i sardi avessero già l’accordo con la Fiorentina e il suo agente.

Il calciatore, pupillo di Montella dai tempi viola, è fuori dal 7 settembre scorso, quando rimediò un infortunio muscolare nel match internazionale Cile-Bolivia. Si era inizialmente parlato di un mese di stop per il presunto stiramento, ma Mati è in realtà fuori da 55 giorni. Il 31enne centrocampista tornerà però nella lista dei convocati in vista del match di Palermo, avendo iniziato già da qualche giorno a svolgere parte delle sedute d’allenamento assieme al resto del gruppo. E per Montella ci sarà finalmente la possibilità di utilizzare l’acquisto da lui più caldeggiato in estate.

La Gazzetta dello Sport scrive anche del sicuro recupero di Luca Antonelli, che ha superato ormai la lesione al polpaccio; il terzino del Milan da domani si allenerà regolarmente con i compagni e potrebbe anche dare il cambio a Matteo De Sciglio in quel di Palermo. Ci vorrà più tempo per rivedere invece Davide Calabria: il giovane difensore, infortunatosi alla caviglia, dovrebbe saltare le convocazioni dell’Under 21 e rivedersi in tempo per il derby del 20 novembre.

Redazione MilanLive.it