Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ sempre Milan Badelj il primo obiettivo del Milan per rinforzare il centrocampo. Manuel Locatelli ha dimostrato di avere le qualità per sostituire degnamente Riccardo Montolivo, ma Vincenzo Montella spinge per l’arrivo del croato, proprio come ha fatto durante l’estate. Ma l’assenza di disponibilità economica ha reso la vita difficile ad Adriano Galliani, che non è riuscito ad acquistarlo nonostante le avances sue e del suo procuratore. Ora, con il supporto cinese, la situazione potrebbe riaprirsi: i rapporti con la Fiorentina continuano ad essere molto tesi e il rinnovo di contratto (in scadenza nel 2018) è difficile da concretizzare. I rossoneri preparano l’assalto.

Calciomercato Milan, la Fiorentina mette Badelj sul mercato

La Fiorentina sembra aver mollato la presa, dopo i continui tira e molla con Badelj. Il centrocampista croato ha chiesto la cessione ed è convinto della propria idea: secondo quanto riporta Calciomercato.com, i viola sono sì disposti a darlo via, ma alla cifra giusta, che si aggira intorno ai 12 milioni. Nei giorni scorsi si è parlato di 15, ma le pretese possono abbassarsi per diversi motivi: lui vuole andare via, il contratto è in scadenza nel 2018 e in più la società toscana ha sicuramente bisogno di far cassa per rinforzare la rosa di Paulo Sousa nel mese di gennaio.

Ma su Badelj però non c’è soltanto il Milan. L’ex Amburgo, infatti, piace molto anche alla Roma di Luciano Spalletti; a fare un sondaggio è stato anche Antonio Conte, che lo vorrebbe portare in Inghilterra, al Chelsea. La Fiorentina spera fortemente di scatenare un’asta fra le contendenti, così da incassare il più possibile, ma il prezzo base è di 12 milioni. I rossoneri hanno dalla propria parte il gradimento del 27enne e del suo agente Dejan Joksimovic, il quale ha ottimi rapporti con il club di via Aldo Rossi. Montella è pronto ad accoglierlo a braccia aperte, ma non sarà facile.

 

Redazione MilanLive.it