Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è un periodo spumeggiante per Carlos Bacca, a secco di gol da tre partite. L’ultima rete del colombiano è dello scorso 2 ottobre contro il Sassuolo, su rigore. Da quel momento non è più riuscito a scrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori.

Non è abituato a situazioni di questo tipo: uno come lui vive per il gol stesso. Ed è anche questo che ha provocato la reazione, domenica scorsa, al momento della sostituzione con Luiz Adriano. Un episodio che sembra aver creato delle tensioni nel rapporto con Vincenzo Montella. E intanto spuntano fuori, dall’Inghilterra, nuove indiscrezioni sul suo futuro.

Calciomercato Milan, il West Ham non molla Bacca

In estate, il West Ham aveva offerto 30 milioni di averlo. Ma Bacca ha preferito rifiutare per rimanere al Milan e provare a riportarlo in Europa. Gli Hammers però non sembrano intenzionati a mollare la presa sul colombiano e ora vorrebbero approfittare anche di questa situazione poco serena in casa rossonera. Secondo quanto riportato da The Sun, il club londinese sarebbe pronto a tornare alla carica a gennaio. L’obiettivo è sempre lo stesso: acquistare un attaccante di livello europeo. A maggior ragione quest’anno, con la classifica che non sta rispettando le aspettative della dirigenza di inizio anno.

Un segnale, questo, importante anche per il futuro di Simone Zaza. L’ex Juventus non è riuscito ancora ad ambientarsi in Premier League e non ha ancora trovato la via del gol, né in campionato e né in Coppa. Il West Ham non è contento di lui e starebbe pensando di rispedirlo in Italia. Il Milan ha mostrato più volte interesse per l’attaccante di Policoro durante l’estate, ma alla fine ha deciso di tenersi Bacca e di acquistare Gianluca Lapadula. A gennaio la situazione però potrebbe cambiare: il colombiano resta una pedina indispensabile per i rossoneri e Montella spera in un suo ritorno al gol il prima possibile.

 

Redazione MilanLive.it