Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nome di Milan Badelj da settimane è spesso al centro delle indiscrezioni riguardanti il mercato rossonero. Già in estate Vincenzo Montella lo voleva, ma Adriano Galliani non riuscì ad accontentarlo.

La Fiorentina, nonostante un contratto in scadenza a giugno 2018, ha voluto tenere il croato. Probabilmente sperava di riuscire a trovare un accordo per il rinnovo, ma così non è andata. E adesso il futuro del centrocampista è sempre più lontano da Firenze. Già a gennaio un trasferimento è possibile.

Calciomercato Milan, Badelj vuole lasciare la Fiorentina

Secondo quanto scritto oggi da La Repubblica – Edizione Firenze, Pantaleo Corvino ha fatto dei tentativi, uno anche recente, per trattare il prolungamento contrattuale del giocatore. Ma da Badelj stesso e dal suo agente non è mai arrivata alcuna apertura. La volontà dell’ex Amburgo è chiara: lasciare Firenze.

Nella testa del 27enne nato a Zagabria pare esserci il Milan. A gennaio il club rossonero potrebbe farsi avanti e riuscire a chiudere l’operazione. Questa volta la Fiorentina difficilmente potrà opporsi alla cessione. Anche perché tenere un elemento scontento in squadra può essere dannoso. E in questo periodo si è visto un Badelj svogliato e distratto, protagonista di prestazioni non degne del suo valore.

Alla società viola conviene cercare di cedere il centrocampista e poi comprare un rimpiazzo che possa assicurare a Paulo Sosa maggiori garanzie. Il Milan dovrà valutare se il croato può essere il colpo ideale per la mediana. Sappiamo che Montella in estate lo avrebbe voluto, ma per gennaio lo scenario può cambiare. Ci sono diversi profili che piacciono all’allenatore rossonero e al futuro direttore sportivo Massimiliano Mirabelli.

Uno dei centrocampisti che maggiormente ha catturato l’interesse in casa Milan è Riechedly Bazoer dell’Ajax, 20enne talento olandese entrato nel mirino pure della Juventus e di altri club importanti. La sua valutazione è attorno ai 22 milioni di euro, maggiore di quella di Badelj (circa 13).

https://www.youtube.com/watch?v=ckbXLetdAyg

 

Redazione MilanLive.it