Keisuke Honda
Keisuke Honda (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In giornata abbiamo già parlato della probabile cessione di Keisuke Honda a gennaio. Il giapponese con Vincenzo Montella non trova spazio e, avendo un contratto in scadenza a giugno, va ceduto.

Solo 80 minuti in campo per il numero 10 del Milan. Troppo pochi per convincere il giocatore a restare e magari a rinnovare. Il suo intento è andarsene per poter dimostrare il suo valore, uscito solo saltuariamente in questi anni in rossonero.

Si è parlato dell’interesse di società della Major League Soccer (MLS) e dei cinesi dello Shanghai SIPG. Stati Uniti e Cina sono state indicate come le opzioni più probabili per Honda. In realtà non è detto che il 30enne fantasista voglia già lasciare l’Europa e militare in campionati meno competitivi.

A tal proposito dalla Turchia giunge notizia dell’interessamento del Fenerbahce per l’ex CSKA Mosca. Il club di Istanbul cerca dei rinforzi importanti per la sessione invernale del calciomercato. Vengono fatti nomi di spicco come quelli di Cesc Fabregas del Chelsea e di Hatem Ben Arfa del Paris Saint Germain, oltre che del talento uruguayano Giorgian De Arrascaeta (Cruzeiro). La società vuole un numero 10 e sta vagliando queste opzioni, secondo quanto riportato da Aksam.com.

Sicuramente per il Fenerbahce arrivare a Honda sarebbe più facile che acquistare uno degli altri obiettivi. Il giocatore del Milan ha un contratto che scade a giugno 2017 e pertanto a gennaio può partire per pochi milioni (presumibilmente 2-3). I contatti sembrano già essere avviati, ma è presto per dire se il giapponese approderà nella Super Lig turca.

 

Redazione MilanLive.it