Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Milan Badelj il desiderio di Vincenzo Montella per il mercato di gennaio. Lo scrive oggi La Gazzetta dello Sport.

Non è un mistero che l’allenatore rossonero apprezzi il centrocampista croato. Lo ha allenato alla Fiorentina e lo vorrebbe volentieri con sé anche a Milanello. Sulla carta l’operazione non è impossibile, dato che il giocatore non pare intenzionato a rinnovare il contratto con scadenza giugno 2018.

Intanto Badelj dal ritiro della Croazia ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Se andrò via? Sono concentrato al massimo sulla Fiorentina, sono felice a Firenze. Sono soddisfatto, poi vedremo in inverno, non ci penso. Andare in un club con più ambizioni dei viola? Per quanto ne so, la Fiorentina è molto ambiziosa, ma i desideri sono una cosa e la realtà a volte è un’altra».

Il 27enne centrocampista fa intendere di essere concentrato sul presente e non sul futuro. Però è normale che, vista la sua situazione, se ne parli in chiave calciomercato Milan. I rossoneri hanno bisogno di un calciatore di mettere davanti alla difesa e che possa alternarsi con Manuel Locatelli. Il croato può essere una buona soluzione. La sua valutazione è compresa tra i 12 e i 15 milioni di euro circa.

Secondo quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, la Fiorentina vorrebbe resistere al pressing milanista e non cedere l’ex Amburgo. Bisognerà poi vedere de Badelj farà esplicita richiesta di andarsene e che tipo di offerta avanzerà eventualmente la società di via Aldo Rossi. La famiglia Della Valle auspica ancora di poter trattenere il giocatore.

 

Redazione MilanLive.it