Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il derby è sempre una partita molto speciale. Non solo per i tifosi, ma anche per calciatori e allenatori. Per Vincenzo Montella sarà la prima volta a San Siro, proprio come Stefano Pioli, diventato nuovo tecnico dell’Inter dopo l’esonero di Frank de Boer. L’areoplanino ha sicuramente un buon rapporto con le stracittadine: da quando allena ne ha disputati tre (uno durante la breve esperienza sulla panchina della Roma, due con la Sampdoria) e ne ha vinti due. Ma decisamente più importanti sono le vittorie ottenute da calciatore.

Alla Roma dal 1999 al 2007, l’attuale tecnico del Milan ne ha disputati di derby. Ed è stato spesso e volentieri decisivo. Come scrive Leggo, i suoi gol sono stati fondamentali in almeno tre occasioni; in particolare, quell’indimenticabile 10 marzo del 2002, quando i giallorossi battono i biancocelesti 5-1 e lui firma il tabellino per quattro volte. In tutti i derby giocati (otto con la Roma e due con la maglia della Sampdoria) ha segnato ben 10 gol.

 

Redazione MilanLive.it