Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan si gode il suo giovane fuoriclasse, Gianluigi Donnarumma. Decisivo in più occasioni in questa prima parte di campionato, il 99 rossonero sta affrontando l’anno della consacrazione con determinazione e tranquillità, due delle qualità caratteriali principali dell’estremo difensore di Castellammare di Stabia.

I tifosi aspettano con ansia il rinnovo di contratto, così da allontanare le tante voci di mercato dell’ultimo periodo: ma la situazione, come nei casi di Giacomo Bonaventura e Mattia De Sciglio, è in fase di stallo, anche perché la società è impegnata su altri fronti al momento. Ma intanto le big d’Europa sono ancora in pressing su lui e Mino Raiola.

Calciomercato Milan, tutti pazzi per Donnarumma

E’ di qualche giorno fa l’indiscrezione in merito all’interesse molto forte del Manchester City per Donnarumma. Ma i citizens non sono l’unico club inglese sulle tracce: come scrive il Daily Star, anche il Chelsea sta monitorando con molta attenzione la situazione del portiere del Milan. Che ovviamente fa una valutazione molto alta del calciatore, circa 70 milioni. Il tabloid d’oltremanica parla anche di Juventus, Real Madrid e Barcellona. Insomma, tutte le squadre più importanti d’Europa hanno il suo nome scritto sulla propria lista della spesa. I rossoneri, Marco Fassone in particolare, dovrà risolvere il prima possibile la questione rinnovo per spazzare via ogni dubbio.

Donnarumma ha sempre detto di voler rimanere a lungo al Milan. Al contrario, Mino Raiola non ha mai dato per scontata la permanenza del suo assistito in rossonero. Sembra difficile, in ogni caso, che la società di via Aldo Rossi possa lasciare andare via il talento più cristallino della propria rosa: non sarebbe un grande biglietto da visita per i cinesi, che vogliono puntare proprio sui giovani per costruire una squadra di talento e di prospettiva. E in un contesto come questo, Donnarumma non può proprio mancare. Anzi, deve esserne un emblema.

https://www.youtube.com/watch?v=_DtO8121tlU

 

Redazione MilanLive.it