Lucas Torreira e Suso
Lucas Torreira vs Suso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Manca ormai poco più di un mese all’inizio delle trattative di mercato. Molto meno invece al closing con i cinesi che porterà ufficialmente alla guida del Milan l’amministratore delegato e direttore generale Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. Proprio quest’ultimo sarà il principale uomo del calciomercato.

Tra i tanti nomi che inevitabilmente sono emersi in queste settimane, ci sarebbe anche quello di Lucas Torreira. Si tratta di un giovanissimo mediano uruguaiano, abile in fase di interdizione. In questo avvio di stagione con la Sampdoria, ha collezionato ben 11 presenze (10 in campionato e 1 in Coppa Italia) collezionando anche un assist. 212 stata una delle note liete dell’avvio degli uomini di mister Marco Giampaolo. Il calciatore è di proprietà dei blucerchiati con i quali ha un lungo contratto fino al giugno 2020.

Calciomercato Milan, piace Torreira della Sampdoria

Un prospetto importante per il futuro, sul quale il Milan pare abbia messo gli occhi negli ultimi giorni. A riferirlo sono i colleghi di genovesi di primocanale.it. La concorrenza per il giovane sudamericana non è per nulla da sottovalutare. Da tempo sulle sue tracce ci sono Roma e Siviglia mentre, oltre ai rossoneri, nelle ultime ore si sarebbero inseriti anche i cugini dell‘Inter.

Una situazione dunque da tener d’occhio, soprattutto alla luce del fatto che la squadra rossonera ha bisogno di un rinforzo in quella zona di campo. Dopo l’infortunio di Riccardo Montolivo, soltanto il 18enne Manuel Locatelli è riuscito a convincere appieno Vincenzo Montella in quel ruolo. Non a caso Mirabelli è già alla ricerca di un rinforzo adeguato per tappare il bucco a centrocampo.

Il primo nome sulla lista resta quello di Milan Badelj, situazione quella legata al croato in continua evoluzione. Il futuro d.s. rossonero vorrebbero chiudere la trattativa già durante la sessione invernale, ma sta anche cominciando a guardarsi attorno nel caso fallisse tale tentativo. Proprio il nome del sopracitato Torreira potrebbe essere uno dei primi rincalzi, fermo restando che trattandosi di un 20enne, potrebbe certamente tornare utile per il futuro.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it