Gianluca Lapadula
Gianluca Lapadula (©Getty Images)

MILAN NEWS – I giornali nazionali ormai sono sicuri: le quotazioni di Gianluca Lapadula in casa Milan sono in netta ascesa, soprattutto in vista del derby di domenica 20 novembre contro l’Inter. Il centravanti nativo di Torino sta finalmente vivendo il momento tanto atteso: prestazioni convincenti in rossonero, primo decisivo gol in A e convocazione in Nazionale meritata anche per i 30 gol dello scorso anno con la maglia del Pescara, trascinato fino alla promozione.

Lapadula, come scrive oggi Leggo, vuole realizzare nel prossimo week-end due altri sogni nel cassetto: giocare il derby della Madonnina da titolare è sicuramente un’ambizione molto forte, avvalorata dal momento poco positivo del suo rivale nel ruolo, quel Carlos Bacca che nell’ultimo mese non è mai riuscito a timbrare il cartellino ne’ con la maglia del Milan ne’ con quella della Nazionale colombiana.

Inoltre Lapadula punta ad imitare un ex rossonero rimasto celebre proprio per uno storico derby del passato: Gianni Comandini, match-winner del noto 6-0 datato 11 maggio 2001. L’attaccante romagnolo fu lanciato per l’occasione dal 1′ minuto in attacco accanto a Andriy Shevchenko e riuscì a realizzare una clamorosa doppietta contro gli odiati rivali. Il proseguo della carriera di Comandini non fu all’altezza delle aspettative, ma Lapadula sogna di regalarsi una notte del genere a San Siro.

Redazione MilanLive.it