Liechtenstein-Italia (©getty images)
Liechtenstein-Italia (©getty images)

MILAN NEWS – Dopo il poker piuttosto semplice rifilato in gara ufficiale al piccolo Liechtenstein, l’Italia del c.t. Giampiero Ventura è attesa da una sfida che sa di rivalsa internazionale, ma allo stesso tempo di chance per nuovi esperimenti tattici. Oggi a San Siro si presenterà la Germania, squadra che nell’ultimo Europeo estivo ha eliminato gli azzurri ai calci di rigore dopo una sfida tirata e decisamente sfortunata per la nostra Nazionale.

Come detto Ventura, ancora un tantino criticato dopo la prova a due facce di Vaduz sabato scorso, vuole dare spazio ad alcuni nuovi elementi e tentare anche un modulo nuovo. Dopo il suo amato 3-5-2, utilizzato anche a Torino, ed il 4-2-4 iper offensivo, l’Italia dovrebbe schierarsi con un 3-4-3 molto particolare.

Italia-Germania, le probabili formazioni di San Siro

Le probabili formazioni (gasport)
Le probabili formazioni (gasport)

Nel nuovo 3-4-3 ipotizzato oggi dalla Gazzetta dello Sport saranno presenti due calciatori del Milan, titolari anche sabato in Liechtenstein. Si tratta di Alessio Romagnoli e Mattia De Sciglio, mentre Giacomo Bonaventura si accomoderà in panchina assieme agli altri tre rossoneri convocati: Donnarumma, Antonelli e Lapadula che potrebbero comunque avere spazio nella passerella di San Siro.

Per il resto Gigi Buffon sarà titolare tra i pali, poi difesa a tre completata dagli juventini Rugani e Bonucci. A centrocampo De Sciglio agirà a sinistra con l’ex rossonero Darmian a destra, mentre Verratti e Parolo saranno i due mediani. Tridente molto giovane formato dal bomber Belotti, da Immobile e infine dall’ala della Fiorentina Bernardeschi.

https://www.youtube.com/watch?v=7o6f87D06yM

Redazione MilanLive.it