Joao Mario
Joao Mario (©getty images)

MILAN NEWS – Uno degli esordienti assoluti del derby di domenica sera a San Siro sarà il portoghese Joao Mario, calciatore che l’Inter ha acquistato per circa 40 milioni di euro in estate dallo Sporting Lisbona, come primo colpo internazionale effettuato dalla proprietà cinese Suning. Molto carico il calciatore lusitano, rientrato dalle gare con la sua Nazionale dell’ultima settimana.

Interpellato poco fa da Premium Sport, il numero 6 interista ha rivelato le sue prime sensazioni a pochi giorni dal derby milanese: “Milan-Inter sarà una gara molto importante, il nostro obiettivo ovviamente è vincere non solo per il primato cittadino ma anche per risalire la classifica e arrivare a 20 punti. Sarà una gara speciale, molto divertente, speriamo di strappare un risultato positivo. Un derby o una finale d’Europeo sono partite dal sapore particolare, che si preparano in un clima diverso. I nostri tifosi ci tengono molto, noi daremo il massimo“.

Joao Mario assieme a Ever Banega e Antonio Candreva è uno degli esordienti in casa Inter per quanto riguarda la stracittadina milanese. Nelle fila del Milan invece potrebbero essere Gustavo Gomez e Gianluca Lapadula i calciatori lanciati da Vincenzo Montella per la prima volta i un derby a San Siro.

Redazione MilanLive.it