Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il futuro di Carlos Bacca al Milan viene considerato in bilico. Il lungo digiuno dal gol, le difficoltà nell’essere sempre coinvolto del gioco di squadra e il rapporto non idilliaco con i tifosi sono elementi che lo allontanano da Milanello.

Di certo non ha aiutato a rasserenare la situazione il fatto che sabato sera, mentre si giocava Empoli-Milan, il colombiano fosse in Spagna a vedere Siviglia-Valencia. Un viaggio autorizzato e nessuna condanna da fare, però è stato un po’ inopportuno. Non dimentichiamo poi l’esplosione di Gianluca Lapadula, che dopo i due gol a Empoli si candida sempre di più per essere titolare.

Calciomercato Milan, l’agente di Bacca sul futuro

Sono molte le indiscrezioni che danno Bacca lontano dal Milan già per gennaio, in caso di offerte sui 25-30 milioni di euro. Già circolano i nomi di squadre potenzialmente interessate. Su tutte il Paris Saint Germain di Unai Emery, alla ricerca di un centravanti che possa fungere da alternativa al prolifico Edinson Cavani. Anche al Siviglia non dispiacerebbe riaccogliere il calciatore, lo ha ammesso Jorge Sampaoli ieri.

Quest’oggi, però, Sergio Barilà ha voluto smentire seccamente tutte queste voci che danno Carlos in partenza da Milan. L’agente del 30enne attaccante ai microfoni di Radio Kiss Kiss si è così espresso: “Sto leggendo e sentendo tate cavolate su Bacca. Sta benissimo al Milan e non si muoverà da lì”.

Il noto procuratore nega ogni possibile scenario che possa prevedere un trasferimento a gennaio. Dichiarazioni che rientrano nella normalità e che sono intelligenti da parte di chi le ha fatte, anche perché aprire le porte all’addio genererebbe ulteriore tensione nell’ambiente. Invece in questo momento è importante che in casa Milan la situazione sia più serena possibile. La squadra deve essere concentrata e remare nella stessa direzione, Bacca incluso.

 

Redazione MilanLive.it