Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di Milan Badelj è un nome frequentemente fatto nelle cronache di mercato. Si sa che il rinnovo con la Fiorentina è lontano e che dunque il contratto con scadenza giugno 2018 potrebbe non essere prolungato.

Una situazione che può comportare la cessione del centrocampista croato già a gennaio, anche se il club viola spera di poterlo trattenere almeno fino all’estate, magari coltivando nel mentre ancora l’ambizione di raggiungere un accordo per rinnovare. Molto dipenderà dalle offerte che arriveranno per l’ex Amburgo, valutato circa 13 milioni di euro.

Calciomercato Milan, la rivelazione dell’agente di Badelj

L’agente di Badelj non ha mai nascosto di gradire un eventuale trasferimento a Milano del suo assistito. E ai microfoni di PagineRomaniste.com ci sono state nuove rivelazioni da parte di Dejan Joksimovic. Interpellato su un possibile passaggio in giallorosso, si è così espresso: “Sinceramente non lo so… Si parla di molte squadre interessate a lui, ma ho promesso a Milan che non parliamo con alcun club prima di gennaio. Non sappiamo se la Fiorentina lo voglia vendere a gennaio oppure no”.

C’è dunque in ballo una promessa fatta dal procuratore al calciatore croato. Il Milan comunque vanta una corsia preferenziale, anche se poi è la Fiorentina che deve decidere se mettere in vendita il centrocampista ed eventualmente che offerte accettare. Oltre ai rossoneri anche Inter, Roma e Chelsea sono interessati a Badelj.

Vedremo se ci sarà la possibilità da parte di Adriano Galliani o, in caso di closing, di Massimiliano Mirabelli per andare all’assalto dell’ex Amburgo. Vincenzo Montella gradirebbe l’arrivo a Milanello del 27enne nato a Zagabria. Già in estate lo aveva richiesto come rinforzo per la mediana, però non fu accontentato. La Fiorentina non volle cedere e, comunque, il Milan non fece un’offerta sufficiente per poter far traballare la controparte.

https://www.youtube.com/watch?v=JyvHzBy2snw

 

Redazione MilanLive.it