Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre la cessione ai cinesi del club è ancora in una fase di stallo, proseguono le voci su possibili rinforzi a gennaio da regalare a Vincenzo Montella. Questa mattina il Quotidiano Sportivo fa i nomi di Cesc Fabregas e Andrea Belotti.

Due calciatori che rinforzerebbero, in parte, ma in maniera consistente la rosa del Milan. Del centrocampista del Chelsea se ne parla ormai da tempo, soprattutto vista l’assenza di Riccardo Montolivo. Al momento infatti davanti la difesa c’è solamente Manuel Locatelli a disposizione. Si era parlato anche di Milan Badelj come rinforzo, ma il nome che fa più gola soprattutto a livello mediatico è certamente lo spagnolo ex Arsenal e Barcellona. Il centrocampista croato della Fiorentina resta comunque la principale alternativa.

Calciomercato Milan: ecco quali saranno i regali cinesi per Montella

La trattativa da imbastire con il Chelsea non sarà certamente una passeggiata, anche se Antonio Conte sin qui non lo ha praticamente considerato. I Blues stanno facendo molto bene, pur tenendo fuori il calciatore. Secondo QS proprio il tecnico ex Juventus, nonostante le recenti dichiarazioni,  avrebbe dato l’ok ad una sua eventuale cessione.

Il nome di Andrea Belotti invece è sempre un sogno, ma eventualmente solo per giugno. Difficile o addirittura impossibile arrivare all’attaccante granata già durante il mese di gennaio. E non solo perché prima andrebbero ceduti sia Luiz Adriano che soprattutto Carlos Bacca. Inoltre c’è da considerare l’ostacolo prezzo: Urbano Cairo vorrebbe fissare una clausola di oltre 90 milioni di euro, valida per l’estero, ma comunque non vorrebbe scendere poi troppo da tale somma per venderlo in Italia.

Anche Mateo Musacchio è tra i possibili rinforzi cinesi citati dal giornale. Il centrale del Villareal è da tempo nel mirino del Milan, complice anche il gradimento di Montella. Il reparto arretrato necessita di rinforzi, visto che al momento Gustavo Gomez non ha dato garanzie eccellenti come rincalzo dei titolari Gabriel Paletta e Alessio Romagnoli.

Anche in questo caso, come per i precedenti, tutto dipenderà dall’esito del closing: se avverrà entro la data del 13 dicembre, ci sono buone possibilità che possano arrivare rinforzi importanti, qualora fosse concessa una proroga si dovranno rimandare ulteriormente tali discorsi di mercato.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it