Gonzalo Rodriguez
Gonzalo Rodriguez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGonzalo Rodriguez e la Fiorentina sono lontani da un accordo sul rinnovo del contratto (scadenza giugno 2017). Questa situazione apre un possibile scenario alla partenza del giocatore già a gennaio.

Secondo quanto rivelato da calciomercato.com, mancherebbe l’intesa economica tra le parti. Pantaleo Corvino ha proposto un prolungamento annuale, cosa su cui il giocatore concorda, ma a cifre ridotte rispetto ai 2,4 milioni di euro lordi percepiti attualmente. Il difensore 32enne ha uno stipendio che la dirigenza viola giudica eccessivo per la sua età.

L’ex Villarreal, però, non è disposto ad assecondare la richiesta della Fiorentina. In questo momento il raggiungimento di un accordo è difficile, anche se le parti proveranno a dialogare per trovare un punto di incontro. Dopo tutto Gonzalo Rodriguez è capitano della squadra e ha alle spalle diverse stagioni in maglia viola. Dunque, prima di arrivare alla rottura definitiva le parti ci rifletteranno bene sopra.

Per calciomercato.com c’è la possibilità che il Milan, in caso di suddetta rottura, si possa inserire per acquistare l’argentino. Vincenzo Montella apprezza l’esperto centrale difensivo e potrebbe richiederlo nel corso della sessione di gennaio. Quello di Rodriguez sarebbe un nome low cost per puntellare la retroguardia. Nel caso in cui non ci dovesse essere il closing coi cinesi in tempo, non è escluso che Adriano Galliani possa fare un tentativo per prendere il difensore della Fiorentina a cifre ragionevoli. Per età anagrafica non si tratta di un profilo ideale, però l’ipotesi di un suo approdo a Milanello non pare così utopistica.

 

Redazione MilanLive.it