Carlos Bacca Gianluca Lapadula
Abbraccio tra Carlos Bacca e Gianluca Lapadula (©Getty Images)

MILAN NEWS – La trasferta di Empoli può considerarsi un punto di svolta per l’esperienza al Milan di Gianluca Lapadula, fin qui usato con il contagocce da Vincenzo Montella.

L’ex attaccante del Pescara, capocannoniere della scorsa Serie B con 30 reti, al Carlo Castellani ha messo a segno un’importante doppietta per la vittoria dei rossoneri. Ma oltre ai gol, il 9 si è mosso tanto e ha servito tanti ottimi palloni ai compagni di squadra. Tutto quello che Carlos Bacca, invece, ha fatto fatica a mettere in campo nelle recenti apparizioni. Il colombiano è a digiuno da sei giornate, ma anche il suo atteggiamento in campo non è piaciuto molto ai tifosi. In più, a rovinare ulteriormente la situazione è stato l’infortunio durante il derby di due domeniche fa.

Ma il problema fisico che non gli ha permesso di essere a Empoli non sembra troppo grave. L’ex Siviglia ieri si è allenato a parte, mentre oggi ha lavorato con il resto della squadra in palestra. Secondo quanto riportato da Carlo Pellegatti nel corso di Sportmediaset, le sue condizioni non sono ancora del tutto ottimali, ecco perché contro il Crotone, domenica nel lunch match, è molto probabile che Montella si affidi nuovamente a Lapadula, così da dare ulteriore tempo al colombiano per recuperare al meglio ed essere pronto per RomaMilan di lunedì 12 dicembre.

 

Redazione MilanLive.it