Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWSVincenzo Montella al termine di Milan-Crotone è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare l’andamento della partita e il risultato finale.

Queste le dichiarazioni del mister rossonero dallo stadio di San Siro dopo il 2-1 dei rossoneri sui calabresi: “Onore agli avversari che hanno sempre lottato. Queste sono le partite del campionato italiano. Sono contento che la squadra non abbia sottovalutato l’impegno. 

Su Gianluca Lapadula, autore del gol decisivo contro i calabresi: “Sta vivendo una bella favola. Ha un temperamento importante e negli ultimi mesi si è guadagnato tutto con il sudore. Se lo merita e sono certo che questa rabbia agonistica non lo abbandonerà mai e la trasmetterà anche ai compagni. Titolare? Me la sono cercata. Ha dimostrato di saper giocare per il Milan e lo merita. Non va dimenticato che fino a due mesi fa non aveva debuttato in A. Io responsabile del suo exploit? Minimo. Intravedo delle qualità, a deve sapersi gestire nella preparazione alle partite. Il merito è suo e della squadra”. 

Adesso il Milan, comunque andrà il derby Lazio-Roma è stabile al secondo in classifica. Sulle ambizioni future: “Noi vogliamo essere il Milan. Lavoriamo per migliorare e avere sempre ambizioni alte. Bisogna prepararsi la domenica per crescere, e non solo per vincere”. 

Desideri di mercato dalla Cina o da Arcore? Montellla risponde così: “Il babbo natale sapevo che veniva dal nord europa, quindi non ci siamo. Vittoria importante, ma sarà interessante la partita di lunedì contro la Roma”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it