chapecoense
(foto Twitter Conmebol)

Una decisione che molti avevano richiesto e che adesso è arrivata: la Chapecoense è stata dichiarata vincitrice della Copa Sudamericana 2016.

La squadra brasiliana, coinvolta nell’ormai noto e tragico incidente aereo in Colombia, si vede assegnare il trofeo che avrebbe dovuto contendersi contro l’Atletico Nacional. Il club colombiano si era già espresso favorevolmente a questo tipo di scelta.

Ivan Tozzo, presidente della Conmebol (la Federazione calcistica sudamericana) ha annunciato che la Chapecoense sarà certificata come vincitrice della Copa Sudamericana, una sorta di equivalente della nostra Europa League. Per l’Atletico Nacional, invece, arriva il premio “Conmebol Centennial fair Play”, assegnato per aver promosso l’iniziativa.

Il club brasiliano sta ricevendo manifestazioni di solidarietà da tutto il mondo. C’è chi sta offrendo sostegno economico e che giocatori. Alcuni calciatori si stanno proponendo direttamente. Tutti vogliono che la Chapecoense riesca a ricostruire una squadra e che possa far gioire i propri tifosi, colpiti dalla recente tragedia.

 

Redazione MilanLive.it