Home Milan News Milan, Montella: “Sognavo una coppa, è il mio momento migliore”

Milan, Montella: “Sognavo una coppa, è il mio momento migliore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWSVincenzo Montella è stato senza dubbio un valore aggiunto del Milan in questa prima parte di stagione. Ha rilanciato alcuni giocatori e ne ha valorizzati altri, ha saputo tirare fuori il massimo da tutti praticamente.

Ha avuto le idee chiare sul modulo fin da subito e non lo ha più cambiato. Era partito impostando la squadra su una mentalità di gioco offensiva, ma ben presto ha capito che era necessario avere maggiore equilibrio e che il materiale tecnico a disposizione non gli consentiva di sviluppare il tipo di manovra da lui desiderato.

Nonostante ciò, il suo Milan ha stupito ed è riuscito a stare pienamente in zona Europa in questi mesi. La squadra ha dimostrato di non mollare mai nei momenti di difficoltà e la vittoria in Supercoppa Italiana contro la Juventus è stata la ciliegina sulla torta.

Milan News: Montella ricorda la Supercoppa Italiana

Raggiunto dai microfoni di Sky Sport, mister Montella è stato interpellato sul suo Natale e sul momento particolarmente buono che sta vivendo nella sua carriera di tecnico: “E’ stato un Natale positivo, soprattutto dopo aver vinto una coppa. Penso sia il mio momento migliore da quando alleno, perché vincere una coppa è sempre qualcosa di memorabile e non è mai semplice. Ci sono tanti colleghi che non hanno mai conquistato titoli, anche più esperti e bravi di me”.

Impossibile non chiedergli del trionfo di Doha in Supercoppa Italiana contro la Juventus. Nello specifico all’allenatore rossonero è stato chiesto quali sono stati i momenti più belli che ricorda di quella serata magica: “Sicuramente il gol di Pasalic su rigore, anche perché non si capiva se il pallone sarebbe entrato o meno. Ricordo anche la bella foto con mio fratello e Nicola Caccia, tutti e tre siamo di Cisterno, in mezzo al campo. E infine quella fatta tutti insieme con la Supercoppa, è stata un’emozione. Inoltre mi piace ricordare quando sono sceso dall’aereo con Galliani e la coppa in mano, un momento che sognavo da sempre. Magari sognavo una coppa diversa, ma mi accontento per adesso (ride, ndr)”.

Infine a Montella è stato domandato anche di Adriano Galliani e di Silvio Berlusconi, entrambi molto soddisfatti del recente successo del Milan in Qatar. Queste le sue parole: “Galliani era molto felice della vittoria ed è stato bello essere con lui in questo ennesimo trionfo, sembrava come fosse alla prima coppa. Anche Berlusconi era contento, mi ha chiamato a Natale e i suoi complimenti fanno sempre piacere. Siamo entusiasti di avergli regalato questo nuovo trofeo”.

 

Redazione MilanLive.it