Diego Lopez: “Non mi muovo dall’Espanyol fino a giugno”

Diego Lopez
Diego Lopez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In questi ultimi giorni di mercato si erano fatte avanti voci relative a Diego Lopez e ad un futuro in Premier League. Il Chelsea sembrava interessato, ma al momento non sono emerse ulteriori novità in merito. Anzi, il portiere spagnolo ancora di proprietà del club rossonero, ha fatto chiarezza: “Fino al 30 giugno non mi muoverò dall’Espanyol”.

Allontana così le voci su un suo trasferimento durante questo mercato di riparazione. L’esperto portiere classe 1981 ha intenzione di rimanere nel club catalano anche oltre la fine del prestito. A fine stagione dunque toccherà a Milan ed Espanyol discutere del suo futuro: “Entrambi i club conosco bene la mia preferenza. Non ho avuto alcun contatto con il Milan. Al momento mi dedico unicamente al mio lavoro, al mio allenamento, a giocare dando tutto. Se l’Espanyol dovesse volermi, dovrà fare un passo deciso con il Milan”.

Il contratto di Diego Lopez con il club rossonero scadrà nel giugno 2018 e se non vorrà stare fermo per una stagione, dovrà sperare che l’Espanyol si faccia avanti con il Milan. Le sue intenzioni, come spiega al Mundo Deportivo, restano chiare sulla volontà di giocare ancora in Liga spagnola e chiudere, probabilmente, la sua carriera lì: “Qui sono contento e mi sento desiderato. Sono felice che questo club abbia creduto in me in un momento difficile e spero che si possa prolungare il nostro rapporto anche nel prossimo futuro”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it