Casa Milan designata il museo più social d’Italia

Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWSIl Sole 24 Ore, riprendendo uno studio dell’Osservatorio sull’innovazione digitale nei beni e attività culturali del Politecnico di Milano, ha rivelato che Casa Milan è il museo più social d’Italia o, meglio, quello che riesce a generare engagement tra i propri follower.

Ciò avviene perché il club ha milioni di tifosi e nel museo sono esposti i tanti trofei vinti nel corso della storia rossonera, non opere d’arte. Il rapporto dell’Osservatorio del Politecnico di Milano ha messo in evidenza che il 52% dei musei italiani è presente su almeno una delle tre dei principali social network Nello dettaglio: il 51% ha una pagina Facebook, il 31% possiede Twitter, il 15% pubblica immagini su Instagram. Mentre solo il 13% utilizza tutti e tre queste piattaforme.

Casa Milan su Facebook raggiunge una popularity di 256,3 pur se sono solo 22 i contenuti esaminati. All’estremo opposto il museo delle Culture di Milano che, nonostante gli 805 post, ha ottenuto una popularity di appena 0,6. Le interazioni maggiori appaiono infatti inversamente proporzionali al numero di post pubblicati. La virality, ovvero la capacità dei post di essere condivisi, premia sempre i rossoneri.

 

Redazione MilanLive.it