Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Situazione letteralmente tragica per quanto riguarda la difesa del Milan a disposizione di Vincenzo Montella; davanti a Gianluigi Donnarumma le scelte sono praticamente obbligate in vista del match di lunedì contro la Lazio, tra infortuni e squalifiche che stanno attanagliando la rosa rossonera.

Come riferisce la Gazzetta dello Sport si contano ben cinque difensori certamente indisponibili per la trasferta romana, a cominciare dai già infortunati De Sciglio, Antonelli e Calabria che difficilmente recupereranno in questo weekend. A loro vanno aggiunti anche Gabriel Paletta squalificato e Alessio Romagnoli, fermatosi a Bologna per un problema alla coscia: oggi esami strumentali a Milanello per l’ex romanista che dovrà ancora conoscere i tempi di recupero, ma l’impressione è che sia out per il suddetto match con la Lazio.

Scelte come detto obbligate per Montella, che confermerà Abate e Vangioni come terzini, bravi contro il Bologna a resistere e reggere botta anche con la doppia inferiorità numerica. Al centro spazio ad una coppia centrale tutta da scoprire con Cristian Zapata e Gustavo Gomez, due sudamericani che dovranno dare risposte decisive, anche per il loro futuro in rossonero. Il tecnico del Milan è talmente in emergenza che ieri ha deciso di portare con se’ in prima squadra due difensori esordienti assoluti: il laterale Zucchetti e il centrale Gabbia.

Redazione MilanLive.it