Keita Balde Davide Calabria
Keita Balde e Davide Calabria (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tutti ricordano quanto Vincenzo Montella da calciatore con la maglia della Roma sia stato letale nei derby capitolini, avendo realizzato in carriera otto reti complessive contro i rivali della Lazio. E da allenatore non è mai stato sconfitto da Simone Inzaghi, suo avversario spesso anche una decina di anni fa in campo.

Domani Montella vuole tornare ad essere una spina nel fianco per la squadra biancoceleste, ma stavolta guidando il suo Milan verso un’altra impresa in trasferta. Secondo quanto scrive Tuttosport il club rossonero è pronto ad un doppio sgarbo nei confronti dei rivali laziali. In primis vuole strappare la qualificazione in Europa League provando a fermare la squadra di Inzaghi e raggiungerla in classifica: al momento la Lazio è quarta a 43 punti, mentre il Milan appare in ritardo a quota 40. Un successo rossonero vorrebbe dire aggancio alla zona europea e scontri diretti totalmente a favore degli uomini di Montella, già vittoriosi all’andata per 2-0.

L’altro sgambetto il Milan proverà a farlo in estate, cercando di strappare il cartellino di Balde Keita; l’attaccante senegalese è come ormai noto in rotta con la Lazio, avendo rifiutato l’ipotesi rinnovo. Sicura una sua partenza in estate, anche se ci vorrà un esborso di 20-25 milioni di euro che la cordata cinese dovrebbe consentire con i nuovi investimenti. I rossoneri andrebbero così a rinforzarsi acquistando un grande talento offensivo da una delle rivali più acerrime degli ultimi anni.

Redazione MilanLive.it