Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo essere stati intercettati ieri a Monaco di Baviera, a vedere dalle tribune dell’Allianz Arena il match di Champions League Bayern-Arsenal, i futuri dirigenti del Milan Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli proseguono il loro tour di lavoro in Germania.

L’emittente satellitare Sky Sport ha confermato la presenza stasera, a partire dalle ore 19, dei due suddetti manager allo stadio di Mönchengladbach per il match tra Borussia e Fiorentina, valido per i sedicesimi di finale di Europa League. Non di certo una visita di piacere quella dei due rossoneri in pectore, bensì un nuovo appuntamento per ammirare da vicino alcuni talenti che potrebbero interessare il Milan del futuro.

Calciomercato Milan, Fassone e Mirabelli in tribuna per Borussia-Fiorentina: ecco perché

Fassone, futuro a.d. del Milan, e il suo collega Mirabelli, vero e proprio talent-scout di successo, saranno al Borussia-Park per vari calciatori da seguire. Uno in particolare viene segnalato come obiettivo concreto dei rossoneri per la prossima sessione di mercato: il tedesco-siriano Mahmoud Dahoud, calciatore classe ’96 che è esploso con la maglia del Borussia e che è già stato accostato al Milan in varie occasioni. Sarà il centrocampista offensivo cresciuto nelle giovanili del Fortuna Dusseldorf il primo nome sul taccuino degli osservatori speciali.

Ma nella lista dei desideri sono presenti anche due calciatori della Fiorentina: piacciono infatti Federico Bernardeschi, talento italiano che fa gola a molti e che in questa stagione sta dimostrando tutto il suo valore, e il croato Milan Badelj, vecchio pupillo di Vincenzo Montella che la prossima estate lascerà con ogni probabilità Firenze. L’idea dei dirigenti rossoneri è quella di osservare da vicino questi talenti e capire come agire per provare ad avvicinarli sul mercato, visto che in estate il club di via Aldo Rossi dovrebbe poter contare su nuovi investimenti economici di larga portata per rimpolpare la propria rosa.

Redazione MilanLive.it