Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Negli ultimi giorni alcuni media nazionali hanno rilanciato la possibilità di vedere Vincenzo Montella, allenatore attuale del Milan, in dubbio per quanto riguarda il futuro della panchina rossonera. Colpa di presunti pareri negativi dati da Silvio Berlusconi, che lo avrebbe contestato anche di fronte ai propri dirigenti.

Le ultime sulla posizione di Montella le ha rivelate oggi l’emittente Sky Sport, secondo cui il mister campano sarebbe in realtà da considerarsi assolutamente confermato anche per la prossima stagione. I due dirigenti in pectore Marco Fassone, futuro a.d. rossonero, e Massimiliano Mirabelli sembrano aver segnalato grande fiducia per l’allenatore ex Sampdoria, attorno al quale dovrebbe costruirsi il futuro del club. Il Milan dunque cercherà di venire incontro alle esigenze di Montella tramite il mercato giudicando intoccabile l’allenatore a prescindere dai risultati di fine stagione.

Ai futuri dirigenti Milan piace il tipo di gioco e lo schema messo in pratica da Montella, il quale dovrebbe dunque continuare almeno per un’altra annata a guidare la squadra milanista. Il contratto del mister scadrà a giugno 2018 ed al momento in società c’è tutta l’intenzione di onorare tale accordo senza cambiare in corsa. Se dovesse realmente restare in sella, Montella sarebbe il primo allenatore dal 2014 ad oggi a poter guidare il Milan per due stagioni consecutivamente.

Redazione MilanLive.it