Bandiera cinese
Bandiera cinese a Pechino (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ormai manca poco al closing per la cessione del Milan ai cinesi di Sino-Europe Sports. Il passaggio del 99,93% delle quote di Fininvest passeranno entro il 3 marzo nelle mani del consorzio asiatico. Questi ultimi, ormai da diversi mesi, hanno reso noti i due dirigenti che si occuperanno di calciomercato e non solo. Si tratta di Marco Fassone, che avrà il ruolo di amministratore delegato e direttore generale, e Massimiliano Mirabelli: quest’ultimo sarà invece il direttore sportivo.

E proprio di calciomercato hanno parlato i colleghi di Sky Sport, i quali rivelano che il budget che i cinesi avrebbero stanziato per la prossima campagna acquisti estiva aumenterà. Prima si parlava di circa 120 milioni, adesso la quota sarebbe arrivata a 150 milioni. Una cifra molto alta che se ben spesa potrebbe potenziare in maniera considerevole la rosa di Vincenzo Montella. Staremo a vedere se questa indiscrezioni verrà confermata dai fatti nei prossimi mesi.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it