Manuel Locatelli Mattia Destro
Manuel Locatelli e Mattia Destro (©Getty Images)

MILAN NEWSManuel Locatelli ha vissuto una prima parte di stagione molto positiva, soprattutto grazie alla spinta data dai gol contro Sassuolo e Juventus, ma adesso sta vivendo un periodo di flessione. Nulla di preoccupante, considerando che parliamo di un ragazzo di 19 anni.

Il suo calo ha permesso a Josè Ernesto Sosa di guadagnare maggiore considerazione da parte di Vincenzo Montella. L’argentino, subentrato a lui contro la Lazio, è stato poi schierato come titolare contro la Fiorentina e ha messo in campo una buona prestazione. Probabile che contro il Sassuolo l’ex Besiktas venga confermato nel ruolo di regista del centrocampo del Milan. Locatelli dovrà lavorare per recuperare il posto, ma intanto passerà due giorni a Firenze per lo stage della Nazionale. Giampiero Ventura ha deciso di convocarlo, come l’altro rossonero Gianluca Lapadula.

Ai microfoni di Premium Sport il giovane talento milanista si è così espresso: “E’ sempre un piacere andare a Coverciano. Sono sereno, al Milan sto vivendo un sogno. Deulofeu ci darà una mano“. Locatelli è tranquillo e lavorerà per migliorarsi. Sicuramente le qualità non gli mancano e deve concentrarsi per impegnarsi e poi col tempo riuscirà ad esprimere tutto il suo potenziale.

 

Redazione MilanLive.it