Silvio Berlusconi Yonghong Li
Silvio Berlusconi e Yonghong Li (Photo by Xh Sports)

MILAN NEWS – Ci siamo, il closing sembra veramente vicino. Tutti i pezzi del puzzle sono al posto giusto, stavolta. La cordata cinese sta limando gli ultimi dettagli per le assemblee dei soci dell’1 e del 3 marzo, quando dovrebbe esserci l’insediamento ufficiale della nuova proprietà e dei nuovi dirigenti.

Come emerso già in questi giorni, il presidente del club dovrebbe essere Yonghong Lì con, ovviamente, Marco Fassone amministratore delegato. Non è prevista, almeno per ora, la figura del vice-presidente. Carlo Pellegatti, nel corso di Premium Sport, ha sottolineato come ci siano ancora dei dubbi in merito al ruolo di Silvio Berlusconi, a cui è stata proposta la presidenza onoraria: l’ex Premier non ha ancora comunicato la sua decisione, ma è molto probabile che andrà verso il rifiuto, visto che non è una posizione che gli permette di influire sulle scelte tecniche e del mercato.

Il noto giornalista ha poi elencato i prossimi appuntamenti che porteranno poi al closing: giovedì 2 marzo ci sarà la conferenza stampa di Vincenzo Montella, il giorno successivo invece l’assemblea dei soci e l’arrivo di Yonghong Lì insieme alla delegazione cinese. Per quanto riguarda la firma del closing, è probabile che questa ci sarà ad Arcore. Nella tarda mattinata di sabato 4 marzo invece la conferenza di presentazione dei nuovi proprietari direttamente da Casa Milan, poi a San Siro per l’anticipo contro il Chievo.

 

Redazione MilanLive.it