Bandiera Cina
(©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Con l’avvento della nuova proprietà il club rossonero dovrebbe tornare protagonista del mercato. Per l’estate, infatti, tutti si attendono che il fondo cinese Sino-Europe Sports metta a disposizione di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli una buona somma per la campagna acquisti.

La squadra di Vincenzo Montella necessità di rinforzi importante e, dunque, servono investimenti ingenti. Oggi il quotidiano Leggo scrive che nei piani di SES c’è l’arrivo di 3-4 colpi da 40-50 milioni di euro. Il budget per il calciomercato sarà superiore ai 100 milioni, pertanto. Inoltre bisognerà considerare i soldi incassati dalle cessioni. Ad ogni modo, i prossimi proprietari del Milan intendono fare le cose in grande per riportare il club ai vertici del calcio in Italia e in Europa.

Circolano dei nomi importanti. Per la difesa, Leggo scrive che l’obiettivo è Victor Lindelof. Si tratta di un 22enne centrale svedese che il Benfica valuta oltre 30 milioni e che è già nel mirino di Inter e Manchester United. In particolare i Red Devils sono forti su di lui. Il Milan lo tiene sotto osservazione e la stessa cosa viene fatta per Mahmoud Dahoud, centrocampista del Borussia Moenchengladbach. In attacco si cerca un big: piacciono Alexis Sanchez dell’Arsenal e Alexandre Lacazette del Lione. E non si perde di vista Keita Baldè, esterno offensivo della Lazio con contratto in scadenza a giugno 2018.

 

Redazione MilanLive.it