Keisuke Honda
Keisuke Honda (©Getty Images)

MILAN NEWS – La stagione del Milan continua su un solo percorso, quello del campionato e della ricerca di un posto per la zona Europa League, visto che il ‘sogno’ Champions è al momento impensabile da raggiungere mentre il cammino in Coppa Italia si è interrotto per via dell’eliminazione da parte della Juventus.

La squadra di Vincenzo Montella ha chiamato in causa recentemente quasi tutti i calciatori di movimento della propria rosa, tranne uno: nelle ultime settimane non si hanno tracce di Keisuke Honda, fantasista giapponese che gioca con la maglia numero 10 del Milan dal gennaio 2014, ma ormai sparito dai radar. L’ex CSKA Mosca, in scadenza di contratto a giugno prossimo, continua a fare panchina, senza avere mai troppo spazio a disposizione. Come ricorda oggi Il Giornale, Honda ha collezionato la pochezza di 116 minuti complessivi in campionato, compresa la pessima prova da titolare nello 0-3 subito dal Genoa.

Tra il Milan e Honda sarà sicuramente addio a fine stagione; non vi sono margini per un prolungamento contrattuale, nonostante con l’avvento della nuova proprietà cinese avere un calciatore simbolo dello sport asiatico in rosa potrebbe essere ancora una buona arma a livello di marketing e di sviluppo del brand. Per il momento Honda non ha trovato alcun accordo con altri club internazionali, ma ad oggi sono altissime le probabilità di vederlo giocare dalla stagione 2017-2018 con un’altra maglia. A meno che Montella non punti clamorosamente su di lui nel finale di questo campionato.

 

Redazione MilanLive.it