Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©getty images)

MILAN NEWS – Ancora infortunato e dunque indisponibile per la trasferta di Sassuolo, ma sempre in cima alla lista dei calciatori indispensabili del Milan di oggi e di domani. Alessio Romagnoli è un pilastro della difesa rossonera, visto che infortuni a parte è sempre stato schierato titolare nelle due stagioni disputate finora.

A breve, secondo la redazione di Tuttomercatoweb.com, dovrebbe arrivare anche un premio per l’importanza di Romagnoli. Il centrale classe ’95 ex Roma e Sampdoria sarebbe il primo gioiello di casa Milan a rinnovare il contratto con l’arrivo dei nuovi proprietari. Pare infatti che la firma sul nuovo contratto, formalmente già pronto, arriverà subito dopo il closing che avverrà senza dubbio il 3 marzo prossimo.

Romagnoli, arrivato al Milan nell’agosto 2015 per una cifra vicina ai 25 milioni di euro, dovrebbe accordarsi con il suo club prolungando fino al giugno 2022, firmando così un quinquennale che legherà il centrale per gran parte della sua carriera ai colori rossoneri. Crescerà anche l’ingaggio netto che Romagnoli percepisce dal Milan, entrando a far parte dei calciatori maggiormente pagati. Tutto questo anche per rispondere con fermezza alle voci e alle proposte provenienti dall’Inghilterra, con il Chelsea che dopo il gran rifiuto di agosto scorso potrebbe a breve ripresentarsi per convincere il centrale di Anzio.

 

Redazione MilanLive.it